18 settembre 2016

Il quiet book degli innamorati

E chi ha detto che un quiet book può essere soltanto per bambini? 

Tempo fa ho ricevuto una richiesta insolita che mi ha davvero resa felice. Era una mamma che mi commissionava un quiet book per la sua bambina Olivia, ma ne avrebbe voluto anche un altro per il suo compagno. “Forte!” ho pensato. Così ho ascoltato le sue idee e ciò che avrebbe voluto rappresentare. Mi ha raccontato un po’ della loro vita e insieme abbiamo estrapolato i momenti significativi da mettere su quelle pagine, per renderle veramente speciali.Il quiet book degli innamorati

 

Mi sono lanciata con tutto il mio entusiasmo nell’impresa, studiando i dettagli e cercando di riprodurre in modo fedele e divertente il racconto di questa dolcissima mamma. E un po’ mi ci sono anche rispecchiata, infatti anche mio marito suona la batteria, per non parlare della pagina in cui lui e lei svolgono insieme i lavori di ristrutturazione della loro casa. 

Il quiet book degli innamorati

Poi ho realizzato una pagina dal sapore esotico, in cui i due innamorati si trovano a fare una bella vacanza in Thailandia, fra pesci colorati in un mare cristallino.

Il quiet book degli innamorati

E non poteva certo mancare l’attesa per la nascita di Olivia (che ha avuto il suo quiet book personale) e un vero anello di fidanzamento, che si può sfilare dalla sua scatolina e infilare al dito!

Il quiet book degli innamorati

E quanto mi ha fatto ridere realizzare il neo babbo con in mano il phon! Perché molti bambini hanno bisogno di un rumore continuo come quello dell’asciugacapelli per addormentarsi e pare che lui lo abbia usato spesso!

Il quiet book degli innamorati

Insomma, lo devo ammettere, realizzare questo speciale e insolito quiet book mi ha veramente fatta divertire. E chissà quante volte Olivia lo sfoglierà per conoscere la storia dei suoi genitori e farsi raccontare le loro avventure. 

Il quiet book degli innamorati

Credo che mi piacerebbe conoscere di persona questa coppia divertente. Insomma, non si trova tutti i giorni una donna che fa un regalo così al suo compagno, e se lo fa, è perché anche lui è una persona speciale che apprezza le cose fatte con amore. 

Non posso fare altro che augurare a questa famiglia di continuare ad essere felici, con semplicità e passione, e ringraziarli per avermi dato l’onore di realizzare un regalo davvero speciale. 

scopri come nasce un mostraccio

C'era una volta
Leggi la storia