Cosa significa pezzo unico?

Una delle domande più frequenti che mi rivolgono le persone che mi contattano per avere maggiori informazioni sulle mie creazioni è proprio questa “ cosa significa pezzo unico? Che se quello non c’è più non posso averne uno simile?” Ecco perché ho deciso di dare una vera spiegazione, che vale per me, per le mie creazioni e non per le creazioni di tutti, perché ognuno avrà un proprio punto di vista sulla faccenda.

Approfitto di una delle ultime richieste che mi sono state fatte per spiegare il mio concetto. 

Cosa significa pezzo unico?

Ricordi i funghi fermaporta che avevo realizzato un bel po’ di tempo fa? Ecco, qualcuno mi ha scritto per averne uno uguale o simile. Bene, io però mi sono premurata di spiegare che le mie creazioni sono pezzi unici, quindi potevo realizzare un fungo fermaporta con le stesse caratteristiche di quello che alla signora piaceva tanto ma, per una serie di motivi, non sarebbe stato esattamente uguale.

Ecco i motivi.

– Il corpo centrale del fungo era realizzato dalla manica di una vecchia felpa, quindi riciclato, perciò sarebbe stato impossibile avere lo stesso tessuto con gli stessi colori.

– Non esiste un cartamodello di questa creazione, non l’ho mai fatto, perché fa parte di quelle opere che mi vengono di getto, senza disegni e senza schemi, seguendo le linee della fantasia.

Questi i  motivi principali. Lei, molto gentilmente, mi ha detto che si sarebbe fidata pienamente di me, della mia bravura (grazie infinite!) e della mia fantasia. Insomma, quel fungo le piaceva tanto, quindi andava bene un sosia e non un clone, con l’aggiunta di qualcosa che ricordasse la musica.

cosa significa pezzo unico?

Così mi sono messa all’opera dando un’occhiata alle fotografie del primo fungo. Ho rovistato nel cesto dei tesori ed ho trovato una t-shirt grigia a righe bianche che un po’ ricordava la felpa precedente, poi ho tagliato e cucito facendo nascere un fratello non gemello, con caratteristiche simili ma con una sua personalità. Il risultato è sotto i tuoi occhi: un fungo cicciottello, con il suo bel cappello rosso a pois bianchi e l’amico verme che ci cammina sopra.

cosa significa pezzo unico?

Come puoi vedere, anche lui è simile al suo cugino verde, ma viene dalla famiglia delle strisce ed è più sorridente.

Entrambi sono funghetti nati nel bosco della fantasia, con amore e cura dei particolari. Ciò che li rende speciali è proprio questo. Probabilmente in giro per il mondo, in qualche negozio chissà dove, esistono funghi fermaporta con il cappello rosso, forse addirittura ce ne sono interi scaffali, tutti uguali, fatti con lo stampo in modo industriale, e magari sono anche belli, però non hanno un’anima, non sono nati da un sogno o da un’emozione, sono numeri da vendere soltanto per farne un profitto.

Io ti dico che siamo tutti liberi di scegliere. Puoi acquistare del cibo industriale senza curarti di ciò che mangi e che fai mangiare ai tuoi figli, oppure puoi scegliere di acquistare una bella forma di formaggio andando direttamente a casa del pastore, facendo anche la conoscenza delle pecore che gli hanno fornito il latte per creare tanta bontà. E guardando bene, puoi accorgerti che quelle forme non sono tutte uguali ma simili fra loro, perché fatte a mano come faceva mia nonna. Ma, purtroppo, questi sono privilegi di pochi, di chi, come me, ha la fortuna di vivere in zone dove questa magia è ancora possibile. 

Quindi spero che, almeno nelle cose in cui è possibile scegliere ovunque tu vivi, sceglierai sempre una creazione artigianale, che racconta una sua storia ed entra nella tua casa in maniera consapevole. Questo farà sì che non avrai un oggetto come tanti altri ma un vero pezzo unico.