In cerca di idee da giardino

Come ogni anno in questa stagione, mi sono messa d’impegno a sistemare il giardino, le fioriere, i vasi sparsi qua e là. Ho tagliato l’erba, acquistato semi che puntualmente non nasceranno perché i gatti amano scavare nella terra fresca, ma soprattutto mi sono messa alla ricerca di nuove idee, per dare un tocco speciale a qualche angolino fiorito, così mi sono imbattuta in molte cose che mi hanno colpita.

giardinoE dove potevo andare a cercare se non sul magico Pinterest? Ogni volta dico che ci starò solo qualche minuto e finisco per perdere la cognizione del tempo. E di idee ne ho trovate veramente tante che prima o poi vorrei sperimentare, certo quelle possibili, quelle che non occorre avere millemila metri quadri di terreno per ricreare lo stesso effetto. Diciamo che mi sono soffermata sulle idee più piccole e quindi potenzialmente realizzabili.

collage1

Queste sedie ad esempio non sono carine? Io le trovo veramente fantastiche. Certo occorre una sedia che abbia il suo stile e un certo fascino, ma se ne trovano nei mercatini dell’usato a pochi euro e ci si può sbizzarrire. Forse se metto una sedia rotta in giardino i miei vicini penseranno che sono disordinata e un po’ strana, ma inutile farsi certe domande, si tratta di una causa persa in partenza… 

collage2

Negli ultimi anni il mio pollice, da nero, è diventato abbastanza verde, diciamo pure con qualche sfumatura. Riesco a far sopravvivere quasi tutte le piante che porto a casa e questo è un bel successo. Quest’anno i bambini hanno voluto acquistare i semi, per partire proprio dall’inizio e vedere tutto il processo di nascita, quindi abbiamo le aiuole ancora spoglie, ma siamo ottimisti, gatti permettendo. Altrimenti opteremo per l’acquisto di piantine già nate e potremo dire di averci provato.

collage6Ecco, questa sarebbe l’idea finale. L’anno scorso ho messo dei fiori stagionali nelle aiuole intorno agli alberi ma o troppo sole o troppa ombra sono morte. Forse non erano le piante giuste. Adesso aspettiamo di vedere cosa daranno quei semini, poi faremo un salto al vivaio e sceglieremo qualcosa. Non sono pessimista ma ho già visto Cesiro e Botto che scavano di nascosto!

collage5

Poi ci sarebbe la questione barbeque che ogni anno viene rimandata. Lo facciamo in muratura o lo acquistiamo con le ruote? Ecco, adesso propongo al marito questa soluzione interrata e certo mi dirà che dall’alto del suo metro e novanta non sarà molto comodo. E forse ha ragione. Ok, per il momento godiamoci la bella stagione e l’erbetta che per fortuna, almeno quella, gode di ottima salute, grazie alla cospicua concimazione delle tartarughe! Insomma, il nostro non è un giardino perfetto, però ce lo godiamo, i bambini si divertono, i gatti pure, le tartarughe fanno le corse (non a caso si chiamano Fulmine e Saetta) ed io continuerò a fare i miei esperimenti da pollice quasi verde.

E tu come curi il tuo giardino? Si accettano idee e suggerimenti!

P.S.: Hai un minuto per dare un voto ai Mostracci? Puoi farlo da qui:  http://www.trampolinodeicreatori.it/contestant/4201.html      Grazie di cuore!